Giurie AQMF 2019

Giuria tecnica

Luca Colombo (Presidente): chitarrista, didatta, arrangiatore, ha collaborato con moltissimi artisti, il meglio del mondo musicale italiano (Laura Pausini, Adriano Celentano, Mina, Alessandra Amoroso) ed anche internazionale. Si è diplomato nel 1990 al CDM di Milano con il maestro Filippo Daccò in arrangiamento per Big Band e in Chitarra Jazz. Ha collaborato alla realizzazione musicale di numerose campagne pubblicitarie tra le quali: Volvo, Bauli, Ferrero, Plasmon, Superga, Enel, ed altre. Vincitore del premio FIM come chitarrista dell’anno 2013, è chitarrista dell’orchestra del Festival di Sanremo dal 2007 ed è attualmente docente di chitarra Jazz ad indirizzo popular presso il conservatorio di Bergamo.

Carmen Bevilacqua (cantante): cantante salernitana dalle origini cilentane, vocal coach insegnante di canto moderno/jazz , laureata in canto jazz presso il conservatorio G Martucci di Salerno. Ha partecipato come solista a diversi festival e rassegne internazionali, tra cui Salerno jazz festival, Giffoni film festival, concerti d’estate di villa Guariglia, Jazz al parco, paradise in jazz, Salerno porte aperte ed altri ancora. Attualmente band leader dei Batida ed è  attiva in masterclass e seminari inerenti al canto moderno.

Luca Marino (percussionista/professore di orchestra): diplomato nel 1996 e laureato nel 2008 presso il conservatorio ”L. Cherubini” di Firenze in strumenti a percussione. Direttore artistico dal 2012 del concorso internazionale musicale città di Scandicci per le scuole ad indirizzo musicale ed è dal 2017 coordinatore della ReMuTo rete musicale Toscana. Batterista del “MACHEAT QUARTET” insieme a Stefano Bollani, ha collaborato con l’Orchestra Regionale Toscana, Santa Cecilia Educational e con il Santa Cecilia di Roma ecc. Inoltre, ha collaborato con: Milena Vukotic, Tullio De Piscopo, Alessandro Haber, Irene Papas, Nico Gori, Ornella Vanoni e tanti altri.

Antonio Scotillo (percussionista): si diploma nel 1997 presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano sotto la guida del M° Maurizio Ben Omar. Nel 1992 viene ammesso ai Corsi di Alto Perfezionamento presso la scuola musicale di Saluzzo. Ha collaborato con le Orchestre: I Solisti Veneti, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Orchestra stabile di Como, Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra dell’Accademia del Teatro alla Scala ecc. E’ docente di Strumenti a Percussione presso: Scuola di Musica “P.G. Riva” di Besana Brianza, “Civico Istituto Musicale” di Pioltello, “CE.S.M.” di Treviglio, “Nuova Armonia Musicale” di Gorla Maggiore, Accademia Musicale “Città di Seregno”. In ambito leggero ha collaborato con: Claudio Baglioni nel 1993, Gruppo “Modà” nel 2012, Luciano’s Friends (alla memoria di Pavarotti) nel 2012, Mika nel 2015, Evanescence nel 2018.

GIURIA PREMIO DELLA CRITICA
FIORAVANTE SERRAINO

Maria Capozzoli (presidente): Maria Capozzoli è Presidente dell’Associazione culturale “Sebben che siamo donne”, ha organizzato e cura il Premio Letterario per Agnese, giunto alla terza edizione. A partire dal 2003 ha pubblicato quattro romanzi (“Una donna e la terra”, di cui ha scritto anche la sceneggiatura, “Come quando cade una stella”, “Cercando Laura” e “Mi sento il cuore”) più una raccolta di poesie “Di Versi dentro”.

Zairo Ferrante (rappresentante A.C. L’Alveare): nato nel 1983 ad Aquara (Salerno) e vive a Ferrara dove lavora come Medico Radiologo. Ha pubblicato le raccolte di prosa e poesia: D’amore, di sogni e di altre follie (Este Edition, 2009), I bisbigli di un’anima muta (CSA Editrice, 2011), Come polvere di cassetti (David and Matthaus, 2015), Itaca, Penelope e i maiali(Edizioni Il Foglio Letterario, 2019). Nel 2009 ha fondato il “DinAnimismo”, un movimento poetico/artistico di neoavanguardia. Suoi scritti figurano su diverse riviste e periodici culturali, sia on-line che cartacei. È inserito in numerose antologie collettive ed alcune sue poesie sono state tradotte in inglese, spagnolo e francese.

UN GRAZIE A TUTTI I NOSTRI AMICI SOSTENITORI CHE HANNO PERMESSO DI FATTO LA REALIZZAZIONE DELL’EVENTO.